Koimano Logo
Luglio 7, 2019
Roberto Esquivel Cabrera pene più lungo al mondo Roberto Esquivel Cabrera

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Spesso sentiamo parlare di quale popolazione o etnia abbia il pene più lungo al mondo. Ma parliamo di una situazione estesa su larga scala. Ma se vi chiedessimo chi è Roberto Esquivel Cabrera vi rispondiamo dicendo che è l’uomo con il pene più lungo al mondo.

Il confronto cade inevitabilmente sul nostrano Rocco Siffredi che, nonostante porti in dote ben 24cm ne esce malconcio dal confronto raggiungendo appena la metà delle dimensioni espresse dal messicano dotato di un considerevole calibro 48cm.

Il pene più lungo al mondo non serve con le donne

Certamente il messicano Roberto Esquivel Cabrera non è certo felice della sua dotazione che di fatto, lo limita in modo davvero pesante nei rapporti interpersonali.

In questo senso è Rocco ad avere la meglio dal confronto diretto con il suo smisurato rivale, garantendosi non solo lo scettro del re del porno ma rendendo la sua dote naturale remunerativa e sopratutto utilizzabile senza limitazioni con le controparti femminili.

Il povero Roberto, oltre a non poter usufruire di tanta abbondanza ha vissuto la sua anomalia come un vero handicap. Le donne infatti, non sembrerebbero affatto attratte dalle sue enormi dimensioni ma anzi, ne risultano spaventate.

Roberto ha dichiarato che nella sua vita ha avuto dei periodi di astinenza da sesso molto lunghi. Questa situazione lo ha costretto a presentare una formale richiesta di pensione di invalidità. A corredo della sua situazione, ha presentando come prova una radiografia 3D del suo membro. Se la cosa vi ha incuriosito, potete vedere le foto del pene più lungo del mondo attraverso il profilo Facebook di Roberto.

Il precedente record apparteneva a Jonah Falcon che grazie ai suoi 34cm è riuscito a ricavare una carriera da attore e scrittore. In sostanza quindi le dimensioni contano ma fino ad un certo punto. L’importante è rendere funzionale quello che si ha.