Chrome la connessione non è privata - Avast risolto - KOIMANO
VUOI PUBBLICARE UN ARTICOLO SU KOIMANO?Contattaci

Chrome la connessione non è privata – Avast risolto


Chrome la connessione non è privata, questo è il messaggio che ci appare aprendo il browser di casa google. Parliamo dell’attuale ultima versione (v 59.0.3071.104). Tutto funzionava benissimo fino al giorno prima ed ora questo nefando messaggio affligge la nostra home page.

Google.com non risulta più accessibile

Perfino Youtube è classificato come pericoloso

Testando altri browfer come Firefox tutto funziona alla perfezione ma allora cosa blocca chrome?

Ecco come abbiamo risolto il nostro problema.

Dopo innumerevoli tentativi e ricerche veniamo a sapere che una possibile soluzione risiede nel mancato aggiornamento della data di windows. Nel nostro caso questa soluzione non ci soddisfa. Infatti, il nostro sistema operativo riporta data ed ora corretti quindi scartiamo questo suggerimento.

Secondo quanto dichiarato da google il blocco poterebbe dipendere da una impostazione del nostro software antivirus. Suggerimento che prendiamo volentieri in considerazione.

Per prima cosa abbiamo aggiornato il software Avast e relativo database delle minacce. Il problema permane

Entrando nelle impostazioni di Avast e dopo vari tentativi applicati in modo sequenziale scopriamo che la causa del blocco era annidata in un componente aggiuntivo.

Ecco come risolvere il messaggio di Chrome, la connessione non è privata – entriamo in Avast

  1. aprire la finestra dell’antivirus avast con un doppio click sulla sua icona vicino l’orologio in basso a destra
  2. dalla schermata che appare premere la scritta IMPOSTAZIONI nella colonna di sinistra, ultima voce
  3. dalla nuova schermata selezioniamo sempre dalla barra verticale di sinistra la voce COMPONENTI
  4. verrà aperta ancora una nuova schermata che faremo scorrere fino a trovare la voce ESTENSIONE PER BROWSER SAFEPRICE
  5. Disistallare questo componente (vedi immagine sotto)
  6. Premere OK in fondo alla pagina
  7. Chiudere la finestra dell’antivirus Avast
  8. Chiudere e riavviare Google Chrome
  9. Nel nostro caso è stato necessario riavviare il PC

In ultima considerazione se anche questo metodo non dovesse sortire gli effetti desiderati è probabile che una delle estensioni installate in chrome siano la causa del problema.

In questo caso basta andare in alto a desta nella barra dei menu di chrome e:

  1. premere il pulsantino aforma di tre puntini verticali.
  2. Dal menu che apparirà selezionare ALTRI STRUMENTI e quindi ESTENSIONI
  3. Si aprirà una nuova pagina dalla quale dovrete togliere il segno di spunta ad una estensione alla volta e successivamente chiudere e riavviare chrome. Alla data attuale (giugno 2017) segnaliamo l’estensione Pinterest come problematica per i contenuti flash e youtube.
  4. Verificare che tutto funzioni a dovere, se questo non avviene ripetere le operazioni dal punto 1 fino a quando tutte le estensioni non saranno state disattivate.

Chrome la connessione non è privata - Avast risolto

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll Up