VUOI PUBBLICARE UN ARTICOLO SU KOIMANO?Contattaci

Messaggi su WhatsApp: Frederica Palmer li invia mentre dorme


Messaggi su WhatsApp

Messaggi su WhatsApp quanti ne scriviamo? Sicuramente molti, ma quello che non facciamo noi riesce a Frederica Palmer che a quanto sembra ha iniziato ad usare il suo smartphone mentre dormiva. In uno stato di sonnambulismo, è stata in grado di inviare ad una sua amica un sms in piena notte chiedendole di “non fare buchi nel muro”. Il mattino seguente, naturalmente non ricordava nulla dell’accaduto e quando la sua amica ha chiamato per chiedere chiarimenti riguardo a quanto accaduto ha pensato ad uno scherzo. Peccato che nel suo telefonino era rimasta la conversazione con i messaggi di WhatsApp.

Dopo l’accaduto ha chiesto aiuto ad un consulente del sonno il quale le ha spiegato che, durante la fase di sonnambulismo siamo in grado di fare molte cose come parlare, camminare, eseguire delle azioni e, a quanto sembra, anche utilizzare lo smartphone per inviare messaggi su WhatsApp. Secondo l’esperto la causa sarebbe da identificare nello stress accumulato durante il giorno. E’ facile conclude, che dopo una giornata passata al fianco del nostro inseparabile giocattolo Hi-Tech alcuni meccanismi vengano assorbiti dal nostro subconscio che a nostra insaputa riemerge durante la fase di sonnambulismo notturno con conseguenze imprevedibili.

Questa volta è andata bene a Frederica Palmer, se l’è cavata con un messaggio sensa senso ma immaginatevi cosa avrebbe potuto innescare una frase differente inviata magari ad un suo Ex su Facebook, Twitter o peggio ancora su Tinder. La scusa del sonnambulismo non avrebbe retto molto.

Alla nostra Federica non resta altro che far mettere sotto chiave il suo smartphone da qualcuno prima di andare al letto.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll Up