Cosa provoca la Balbuzia tra le cause un ridotto afflusso di sangue del cervello

Cosa provoca la Balbuzia? Tra le cause un ridotto afflusso di sangue al cervello

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Cosa provoca la Balbuzia. Nelle persone che soffrono di balbuzie si ha un ridotto afflusso di sangue nelle regioni del cervello deputate all’elaborazione del linguaggio: lo hanno scoperto i ricercatori del Children’s Hospital di Chicago, studiando il cervello di bambini e adulti che presentavano difficoltà nel pronunciare le parole.

Cosa provoca la Balbuzia? un ridotto afflusso di sangue nelle regioni cerebrali del linguaggio

I risultati dello studio, pubblicati su Human Brain Mapping, sono davvero sorprendenti: dimostrano per la prima volta che

«il flusso sanguigno è inversamente proporzionale alla gravità della balbuzie»,

come spiega il ricercatore Jay Desai. In pratica, le persone che tartagliano di più sono quelle che presentano il minore afflusso di sangue nelle regioni cerebrali del linguaggio, sia nell’area di Broca della corteccia frontale, dove nascono le frasi, sia nel lobo posteriore, dove vengono rielaborate le parole ascoltate.

Una nuova finestra sul cervello

I ricercatori lo hanno scoperto monitorando il flusso sanguigno di specifiche regioni del cervello, un parametro usato per valutare indirettamente l’attività dei neuroni. Da questo studio, secondo il coordinatore Bradley Peterson, sono emersi

«risultati decisamente sorprendenti che aprono una nuova finestra sul cervello».

Fonte