Koimano Logo
Ottobre 23, 2015
Rimedi contro la rinite allergica

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Rimedi contro la rinite allergica. Da poco è arrivata la primavera e chi soffre di allergie sa quanto siano insopportabili i pollini. Causano starnuti, portano catarro, costipazione nasale, occhi irritati e nei casi più gravi provocano difficoltà respiratorie.

Quest’anno, poi, l’ondata di pollini è stata più violenta del solito e ha messo ko le persone allergiche: infatti come spiega la Siaac a causa dell’improvviso aumento delle temperature dopo le abbondanti piogge, l’impollinazione è risultata molto più evidente.

Peraltro, ora come ora se la temperatura salisse di mezzo grado ci sarebbe una moltiplicazione da 10 a 100 del fenomeno e il conseguente incremento sia delle persone che soffrono di questo disturbo sia della gravità dei sintomi; infatti secondo la Società Italiana di allergologia, asma ed immunologia clinica se ne contano sei milioni in questi giorni, di cui due milioni e mezzo sono under 18.

Rimedi contro la rinite allergica – Le condizioni di questa intolleranza si aggravano soprattutto quando si vive in un grande centro abitato a causa dello smog che riscalda l’atmosfera e quindi aiuta la crescita del fenomeno. Ma come si può contrastare questa fastidiosa evenienza?

Gli studiosi raccomandano di iniziare dei vaccini preventivi nella stagione autunnale o trattamenti sintomatici come antistaminici, antileucotrienici o cortisone da assumere attraverso gli spray nasali da valutare con il proprio medico curante.

Ultimamente è anche ampio l’uso dei probiotici, ovvero i batteri non nocivi contenuti ad esempio nello yogurt, che sono un valido aiuto soprattutto per i soggetti sensibili come donne incinte e bambini, dato che smussano le manifestazione di rinite allergica.