Koimano Logo
Gennaio 29, 2018
Rasoio elettrico o lametta?

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Molti si chiedono se sia meglio radersi con il rasoio elettrico per barba o utilizzare la vecchia e classica lametta. Iniziamo subito dicendo che entrambe le soluzioni sono valide,  ma ci sono da considerare i pro e contro, che spesso e volentieri possono incidere sull’utilizzo di questi due strumenti.

Le lamette sono molto economiche e generalmente vengono adoperate due, tre volte, non dimentichiamo comunque le più recenti versioni a 3-4 lame, che vengono a costare un po di più, ma tagliando decisamente meglio e hanno una durata maggiore delle versioni più economiche.

Per utilizzare una lametta manuale è necessario utilizzare il gel o la schiuma da barba, i risultati finali in ogni caso sono sempre eccellenti ( pelle liscia anche nelle zone più difficili come mento e collo ). Il rasoio elettrico si può utilizzare anche a secco e non serve cambiare le lame ogni volta ( basta farlo ogni 12-18 mesi ). Per ottenere una buona rasatura con il rasoio elettrico è importante scegliere un buon modello, quindi bisogna spendere minimo 100 euro ( specialmente se avete una barba dura e lunga ).

Se usate le lamette, avrete ben capito che nell’arco di un anno bisogna acquistarle spesso, senza dimenticare il costo del gel, della schiuma o del dopo barba. Alla fine dei conti risulta conveniente acquistare un buon rasoio elettrico, tra i migliori modelli troviamo anche le versioni con la base di ricarica ( alcuni in grado anche di pulire, oliare le lame, igienizzare e asciugare il tutto ).

Se non sapete quale marca scegliere e quale rasoio comprare è importante leggere le schede tecniche, le opinioni dei clienti e considerare i pro e contro. Per questa serie di motivi vi consigliamo di dare uno sguardo a questo sito ilrasoioelettricobarba.com