Koimano Logo

memorie

Agosto 9, 2016

Intelligenza e correlazione con i fusi del sonno notturno. Il cervello che dorme è una macchina in gran fermento. Di notte, infatti, si consolidano le nostre memorie e, attraverso la creazione e il rafforzamento di nuove connessioni neurali stabili, viene sistematizzato quanto abbiamo appreso durante il giorno. Ma il sonno ci fornisce anche preziose indicazioni […]