Koimano Logo
KOIMANO >

diabete di tipo 2

Aprile 18, 2017

Dolcificante naturale. La stevia, un dolcificante derivato dalle foglie della omonima pianta, può aiutare a controllare i livelli di zucchero nel sangue poiché agisce su una proteina responsabile della secrezione di insulina. A fare luce su questo meccanismo è uno studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista Nature Communications che, secondo gli autori, “potrebbe aprire la porta […]

Aprile 6, 2017

Prevenire obesità e diabete. L’attività fisica regolare è considerata fondamentale per prevenire malattie come obesità, diabete e pressione alta. Tuttavia alcune persone riescono a trarne maggiori benefici, in termini di salute, rispetto ad altre. Uno studio, pubblicato sula rivista scientifica Nature Medicine, mostra che la causa potrebbe essere l’eccesso di proteina prodotta dal fegato e […]

Ottobre 31, 2016

Dormire poco. Dormire poco e male non fa bene all’organismo. I risultati di un nuovo studio svedese suggeriscono che una riduzione del numero di ore di sonno causa un’alterazione di alcune specie batteriche intestinali note per essere coinvolte nel metabolismo energetico dell’organismo. È noto da tempo che il microbiota intestinale, quell’ecosistema di trilioni di batteri […]

Luglio 25, 2016

Per la prevenzione malattie metaboliche, come l’arterosclerosi, il diabete di tipo 2, potrebbe essere utile (in futuro) un vaccino messo a punto da ricercatori dell’Ospedale San Raffaele di Milano in collaborazione con l’Università degli Studi dell’Insubria. Massimo Clementi e Roberto Burioni (Laboratorio di Microbiologia e Virologia del San Raffaele) e Filippo Canducci (Insubria), coordinatori del […]

Luglio 13, 2016

Curare il diabete, forse presto si dirà addio alla cara, vecchia insulina. Una nuova cura potrebbe (il condizionale è d’obbligo) «mandare in pensione» le fastidiose iniezioni, spesso necessarie contro il diabete di tipo 2 (quello degli adulti, per intenderci). Si tratta di una rivoluzionaria tecnica di chirurgia mini-invasiva, chiamata rimodellamento della mucosa duodenale, che promette […]