Koimano Logo

Cerca per: 'Elena Dusi'

koimano autori

Autori: Hai un’idea? Pensi di poter condurre una tua rubrica? Vuoi avere un tuo portfolio pubblicazioni? Se lo desideri, puoi inviarci i tuoi articoli anche in lingua inglese. Dopo aver valutato il testo inviato, se ritenuto idoneo, verrà inserito nella coda di pubblicazione programmata. Successivamente, l’autore verrà avvisato con una mail in cui saranno indicate […]

Ringiovanire è possibile, invertire l'invecchiamento
Gennaio 2, 2017

Ringiovanire è possibile l’esperimento pubblicato su Cell è riuscito a invertire la freccia del tempo in un gruppo di animali di laboratorio. Attivando quattro geni, i topi sono ridiventati giovani e hanno vissuto il 30% in più. E’ la prima volta che l’invecchiamento viene annullato in un organismo vivente. [amazon_link asins=’B00U2Q9WCO,B01GQHDEK8,B00XU1LRG2,B077YKDPXG,B01MTR1XRJ,B0151F5QRA’ template=’ProductCarousel’ store=’koimano10-21′ marketplace=’IT’ link_id=’93be2ade-9c6d-467b-9e69-59913416545b’] […]

Metodo di taglia e incolla del Dna per trattare un malato di cancro
Novembre 18, 2016

Metodo di taglia e incolla del Dna. Il primo intervento di ingegneria genetica sull’uomo usando il metodo Crispr è appena avvenuto in Cina. Lo riferisce la rivista Nature sul suo sito. L’ospedale dell’università del Sichuan a Chengdu ha trattato il paziente malato di cancro con un intervento rivoluzionario, che cerca di sfruttare la manipolazione del Dna […]

Elisir di lunga vita. Un gelato al gusto di cacao, nocciola e tè verde
Novembre 1, 2016

Elisir di lunga vita, un gelato al gusto di cacao, nocciola e tè verde. Il cibo perfetto per la salute? Un gelato al gusto di cacao, nocciola e tè verde. Valerio Sanguigni, appassionato fin da bambino di coni e palette, quando è cresciuto è diventato cardiologo. Alla ricerca dell’elisir di lunga vita per il cuore, […]

Alzheimer memoria ma migliora la creatività e l'efficienza di alcune aree cerebrali
Agosto 5, 2016

Alzheimer memoria distrutta ma migliora la creatività e l’efficienza di alcune aree cerebrali. Nella tragedia, spunta una nota brillante. Perché l’Alzheimer distrugge cervelli e rovina famiglie, ma in alcuni pazienti aumenta la creatività. Insegna a cantare, dipingere e scrivere versi a persone che mai lo avevano fatto in vita loro. E aumenta l’efficienza di alcune […]